L’angolino di Via Matteotti – Pucceria tipica (Lecce)

Pubblicato il 20 Mar 2014 da Gianvito Magistà
PUGLIOMETRO

angolino2pma

Per un pasto pratico e veloce quando ci si trova a Lecce, si può optare per la classica puccia salentina.
Noi l’abbiamo provata a ‘L’angolino di Via Matteotti’, una pucceria piccolissima in pieno centro a Lecce. Si trova in una traversa di via Templari, la strada che praticamente unisce Piazza Sant’Oronzo alla meravigliosa Basilica di Santa Croce, simbolo del barocco leccese.
All’entrata del locale vi accoglierà il proprietario, Antonio, dietro un bancone pieno di prodotti con cui farcire la puccia, preparata al momento e servita caldissima.
Moltissimi sottoli (melanzane, peperoni, carciofi e tanti altri), olive, pomodori secchi, pomodori freschi, mozzarelle, capperi, tonno: sono una ventina gli ingredienti a disposizione e nessun limite alla fantasia (e alla fame).
Il locale è molto piccolo e in estate la fila per ordinare la propria puccia potrebbe scoraggiare gli impazienti. Ma l’attesa sarà ripagata. Nei mesi più caldi ci si può fermare anche in un salottino esterno.
Buona, inoltre, l’idea delle bottigliette da mezzo litro di vino.
In definitiva, ‘L’angolino di Via Matteotti’ non è né un ristorante né un fast food, ma un luogo dove gustare una tradizionale puccia salentina appena sfornata e farcita a proprio piacere. Pratico, veloce, buono. Il tutto a un prezzo contenuto: 5 euro (bevande escluse).

L’ANGOLINO DI VIA MATTEOTTI
Vico della Saponea, 1 (all’angolo di Via Matteotti)
73100 Lecce
Tel. 346.836.1999
Orari di apertura: 11-15 / 17:30-24
Giorno di chiusura: lunedì
Pagamento solo in contanti

angolino1pma

Giornalista professionista di Conversano (Bari), laureato in Scienze giuridiche, amante della Puglia e dei suoi prodotti enogastronomici. Ha vissuto e lavorato a Toronto, in Canada, dove è stato co-fondatore e direttore responsabile del settimanale Sud Italia News. /// Journalist from Conversano (Bari). He loves Puglia and its local food and wine products. He worked in Toronto, Canada, where he was the co-founder and the editor in chief of the Italian language weekly 'Sud Italia News'.

Like us on Facebook
on Facebook

Follow me on Twitter
Follow @GianvitoMagista on Twitter
Add me on Google+

  • Letizia Basile

    Per me, la puccia di Antonio è la migliore in assoluto ! Da notare anche la freschezza dei prodotti che, per la maggior parte non sono sottolio ma bensì grigliati o cotti al forno. Insomma, tutto fatto in casa e si sente!