Polpette al sugo (di Gemma Vinella)

Pubblicato il 29 May 2014 da Redazione

pasta con polpette al sugo

La food blogger Gemma Vinella ci ha inviato la ricetta di un piatto che potrebbe essere servito come primo ma anche come secondo, insomma un eccellente piatto unico. Se anche voi volete vedere la vostra ricetta pubblicata non dovete fare altro che inviarcela corredata di foto a info@pugliamonamour.it

Ingredienti
500 gr di carne rossa tritata (due volte) mista
320 gr di tripoline ( o altro formato di pasta)
6 uova
6 fette di pancarrè
6 cucchiai di formaggio grattugiato + formaggio grattugiato per condire la pasta
1 kg di pomodori pelati
uno spicchio di aglio
olio extravergine d’oliva e sale q.b.
olio per friggere

Procedimento

Tritate finemente il pancarré. In una coppa mettete la carne tritata, il pane, il formaggio, le uova e un cucchiaino di sale. Amalgamate il tutto. Con questo impasto formate tante polpette dalla grandezza più o meno di una noce.
In una padella mettete l’olio per friggere. Quando incomincia a fare le prime bollicine versate un po’ per volta le polpette. Quando si saranno leggermente colorate potete tirarle e adagiatele su della carta assorbente. Non devo essere troppo cotte in quanto continueranno la cottura nel sugo.
Preparate il sugo. In un tegame mettete l’aglio con 3-4 cucchiai di olio e i pomodori pelati. Aggiungete un po’ di sale e se vi piace un po’ di pepe. Cucinate il sugo a fuoco moderato. Quando bolle aggiungete le polpette.
Continuate a cucinare per circa un’altra oretta sempre a fuoco moderato. Se necessario aggiungete un po’ d’acqua calda.
Cucinate la pasta e conditela con questo sugo straordinario aggiungendo, se di gradimento, del formaggio grattugiato.
Le polpette le potete preparare e friggere anche il giorno prima, per poi preparare il sugo il giorno seguente.