Cavatelli di grano arso con cozze e gamberi

Pubblicato il 26 Jun 2014 da Redazione

cavatellicozze
Ingredienti per 4 persone
200 gr. farina di grano 00
100 gr farina di grano arso
500 gr. cozze
300 gr. gamberi
200 gr. rucola
20 pomodorini ciliegini
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
prezzemolo
limone
basilico
peperoncino (facoltativo)
1 spicchio d’aglio
cacioricotta o ricotta marzotica

Mescolate la farina 00 e la farina di grano arso con acqua e sale. Una volta ottenuto un impasto omogeneo e compatto dividete quindi dividetelo in piccoli pezzi che lavorerete fino a formare dei grandi spaghettoni di 40 cm l’uno. Tagliateli a piccoli pezzi di 2 cm e cavarli con le dita, infarinateli e fate riposare 5 minuti.
In una pentola soffriggete l’olio e unite l’aglio in camicia insieme alle cozze ben lavate, mettete un coperchio e lasciatele aprire a fuoco vivo, aggiungete quindi i pomodorini tagliati a metà e il pepe. Lasciate cuocere per 10 minuti circa e togliete i gusci delle cozze.
Sgusciate i gamberi, lavateli e togliete accuratamente il filo dell’interiora. Preparate a parte un’emulsione di prezzemolo, basilico e limone.
In una pentola portate a ebollizione dell’acqua, salate e buttate i cavatelli. Dopo 2 minuti scolateli e uniteli ai pomodorini e cozze, aggiungete anche i gamberi sgusciati. Sfumate il tutto con l’emulsione preparata in precedenza. Impiattate aggiungendo una grattugiata di cacioricotta.