Grande successo per la Sagra della Carne Arrosto a Santeramo

Pubblicato il 28 Jul 2014 da Redazione

sagrasanteramo

Si è tenuta nel weekend a Santeramo, la sagra della carne arrosto. Tre serate che hanno coinvolto tutto il centro cittadino, con gli stand gastronomici, i punti ristoro e tanta musica.
Nel piatto, magari nella versione tris, salsicce, involtini e zampine, oppure nel panino. Con le posate o direttamente con le mani. E’ la carne cotta alla brace, la protagonista della sagra, giunta alla quarta edizione, a Santeramo in Colle. Oltre alle salsicce, anche brasciolette di vitello o cavallo.
Ma tra gli inconfondibili fumi e profumi che avvolgono il paese murgiano, è possibile trovare altri piatti caratteristici della tradizione locale, come la pignatta. Ci sono anche gli stand di pane, taralli, formaggi e salumi tipici, le pesche con il vino, ormai difficili da mangiare fuori casa, e stand di prodotti che se non sono tipici della zona, sono un must di tutte le sagre. Ma la sagra della carne arrosto, che nasce per valorizzare il territorio e rilanciare l’economia murgiana, è anche l’occasione di proporsi, per i giovani gruppi musicali, che si alternano sui due palchi.
La manifestazione è stata organizzata dalla Confcommercio di Santeramo in Colle con il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Bari, Camera di Commercio, Confcommercio Provincia di Bari-Bat, Gal Terre di Murgia, Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Proloco, Mediavision Laboratorio Urbano e con il supporto degli sponsor ufficiali Banca di Credito Cooperativo di Santeramo, Nocco Carni Srl, Birra Peroni.