Congratulazioni ai vincitori del concorso di Puglia Mon Amour #sefiediVINO

Pubblicato il 1 Ago 2014 da Simona Giacobbi

IMG_7784

È stata una sfida a colpi di “mi piace” quella del concorso #selfiediVINO organizzato da Puglia Mon Amour in occasione della tre giorni de Il Vino Possibile a Polignano a Mare.

Antonello Campanile di Mola di Bari e Luciano Giacobelli di Martina Franca hanno dato del filo da torcere ai quattro conversanesi William Campanella, Elisa Palumbo, Viola Murro e Domenico Scavo. Ma i quattro amici, dopo un’incredibile rimonta, sono riusciti ad aggiudicarsi, con ben 471 “mi piace” su Facebook, il primo premio del concorso, una selezione di sei bottiglie di vini biologici esposti durante la manifestazione. E sicuramente avranno un ulteriore buon motivo per festeggiare. Uno di questi si chiama Eva e nascerà a ottobre. Tanti auguri a Viola da Puglia Mon Amour!

William, Elisa, Viola e Domenico hanno stravinto anche su Instagram così Puglia Mon Amour, come da regolamento, ha voluto premiare con tre bottiglie a testa anche i secondi classificati su Facebook, Antonello e Luciano, e su Instagram gli amici Toni Modugno ed Elena Ciasca ancora increduli per la sorpresa.

Le votazioni per la foto più bella su Facebook e Instagram si sono chiuse venerdì 18 luglio. Puglia Mon Amour ha consegnato i premi a tutti i vincitori giovedì 31 luglio nella redazione del settimanale Fax.

Complimenti ai vincitori e agli altri fortunati nuovi fan di Puglia Mon Amour!

Cogliamo l’occasione per ringraziare gli organizzatori della manifestazione “Il Libro Possibile” tra cui Rosella Santoro, direttrice artistica, Gianluca Loliva, presidente Artes, e Gerardo Leone, coordinatore “Il Vino Possibile”, le cantine che hanno concesso i premi in palio e il Begula Club Café Restaurant di Polignano a Mare.

Questa la classifica finale con i relativi premi.

1° POSTO FACEBOOK (471 ‘Mi piace’) / INSTAGRAM (11 ‘Mi piace’)
Viola, Domenico, William ed Elisa

Ossimoro 2008, Murgia IGT (Pietraventosa)
Terra Minuta 2013, Fiano-Greco, Puglia IGP (Valentina Passalacqua)
Primitivo Gioia del Colle DOC Riserva 2010 (Plantamura)
Dolce Vitae 2011, Puglia IGP (Amastuola)
Jonico Negramaro 2011, Salento IGP (Valle dell’Asso)
Trullo di Carnevale Primitivo, Puglia IGP (Cantine Tre Pini)

2° POSTO FACEBOOK (373 ‘Mi piace’)
Antonello e Luciano

Doline 2012, Primitivo (Colli della Murgia)
Allegoria 2008, Primitivo Gioia del Colle DOC (Pietraventosa)
Jalal 2013, Moscato Bianco, Puglia IGP (Cefalicchio)

2° POSTO INSTAGRAM (10 ‘Mi piace’)
Toni ed Elena

Vigne Rare Bianco 2013, Fiano Minutolo, IGP Salento (Pirro Varone)
Ondarosa 2013, Puglia IGP (Amastuola)
Drùmon 2010, Primitivo Gioia del Colle DOC (Cannito)

Giornalista professionista, laurea in lingue e letterature straniere e un master in Social Communication. Piacentina d’origine, pugliese d’adozione dal 2012, cresciuta a tortelli e gnocco fritto, impara a cucinare in Canada, a Toronto, dove ha vissuto sei anni e dove ha lavorato per il quotidiano italiano Corriere Canadese. Oltreoceano scopre una diversità culinaria etnica senza confini. Da allora la sua vita cambia. Cucina e ristoranti diventano luoghi interscambiabili di idee, progetti, tradizioni e passioni. Ama assaporare, provare, gustare. E fare foto. Conduce su Telenorba e TgNorba24 la trasmissione “I colori della nostra terra”, un programma che parla di ruralità, agroalimentare ed eccellenze enogastronomiche della Puglia. Inventrice della Pizza Pioggia servita, insieme alla Pizza Puglia Mon Amour, nel menu di una pizzeria di Cisternino, ha collaborato con I Love Italian Food e il Cucchiaio d’Argento ed è spesso chiamata a far parte di giurie di eventi a carattere enogastronomico e di concorsi legati al mondo della pizza. Recensisce pizzerie per guide cartacee e online. Nel 2011 crea Pasta Loves Me, un blog che parla di lei, di pasta, food e lifestyle. È fondatrice e responsabile di Puglia Mon Amour, un’avventura che vive con gli occhi curiosi di turista e l’entusiasmo di un’innamorata per una terra che regala ogni giorno emozioni, genuinità e solarità. Ha la pizza napoletana nel cuore e tutto quello che rende felice il suo palato. E vive con una certezza: la pizza non le spezzerà mai il cuore.

Like us on Facebook
on Facebook

Follow me on Twitter
Follow @simonagiacobbi on Twitter
Add me on Google+
on Google+