Il pomodoro prunill di Lucera a Eat Parade su RaiDue

Pubblicato il 8 Ago 2014 da Simona Giacobbi

pomodori

Il pomodoro “prunill”, varietà autoctona della zona garganica, uno dei simboli più importanti della gastronomia di Lucera, è stato il protagonista della trasmissione Eat Parade curata da Bruno Gambacorta andata in onda oggi, venerdì 8 agosto, su RaiDue, alle 13.30. I due proprietari dell’azienda Agricola Paglione Nicola e Francesca Faccilongo hanno mostrato la coltivazione, la produzione e la conservazione di questa varietà di pomodoro che, come ha spiegato Francesca, ha un sapore tra l’aspro e il dolce che rende il piatto interessante. Paolo Laskavj, chef del ristorante Cortiletto, ha mostrato quindi alcune ricette con il pomodoro prunill. Dallo sformatino di verdure alla frisella bagnata leggermente con acqua e alla quale si aggiunge ricotta fresca, mozzarella di bufala, pomodoro, cipolle rosse, scaglie cacioricotta e mosto cotto. E ancora le orecchiette con rucola e pomodoro (si scalda in padella l’olio con l’aglio, si aggiungono i pomodori. Si fa bollire la pasta con la rucola e si salta tutto in padella).

Giornalista professionista, laurea in lingue e letterature straniere e un master in Social Communication. Piacentina d’origine, pugliese d’adozione dal 2012, cresciuta a tortelli e gnocco fritto, impara a cucinare in Canada, a Toronto, dove ha vissuto sei anni e dove ha lavorato per il quotidiano italiano Corriere Canadese. Oltreoceano scopre una diversità culinaria etnica senza confini. Da allora la sua vita cambia. Cucina e ristoranti diventano luoghi interscambiabili di idee, progetti, tradizioni e passioni. Ama assaporare, provare, gustare. E fare foto. Conduce su Telenorba e TgNorba24 la trasmissione “I colori della nostra terra”, un programma che parla di ruralità, agroalimentare ed eccellenze enogastronomiche della Puglia. Inventrice della Pizza Pioggia servita, insieme alla Pizza Puglia Mon Amour, nel menu di una pizzeria di Cisternino, ha collaborato con I Love Italian Food e il Cucchiaio d’Argento ed è spesso chiamata a far parte di giurie di eventi a carattere enogastronomico e di concorsi legati al mondo della pizza. Recensisce pizzerie per guide cartacee e online. Nel 2011 crea Pasta Loves Me, un blog che parla di lei, di pasta, food e lifestyle. È fondatrice e responsabile di Puglia Mon Amour, un’avventura che vive con gli occhi curiosi di turista e l’entusiasmo di un’innamorata per una terra che regala ogni giorno emozioni, genuinità e solarità. Ha la pizza napoletana nel cuore e tutto quello che rende felice il suo palato. E vive con una certezza: la pizza non le spezzerà mai il cuore.

Like us on Facebook
on Facebook

Follow me on Twitter
Follow @simonagiacobbi on Twitter
Add me on Google+
on Google+