Tipi da spiaggia, la biblioteca sotto l’ombrellone. Ecco la mappa dei lidi

Pubblicato il 11 Aug 2014 da Redazione

letture-da-spiaggia

La biblioteca in spiaggia. A disposizione dei bagnanti libri editi da case editrici rigorosamente pugliesi per veicolare conoscenza del territorio e valorizzazione dell’editoria nostrana. “Tipi da spiaggia” è l’iniziativa partita a fine luglio e proseguirà fino al 7 settembre, permettendo ai frequentatori di alcuni lidi pugliesi di servirsi gratuitamente dell’offerta letteraria di una biblioteca balneare.

Letture leggere, come la stagione impone, o più impegnate, per chi è interessato all’approfondimento anche in vacanza, da scegliere proprio a due passi dal proprio ombrellone. Libri contenuti in questa sorta di biblioteca balneare – senza deroghe però alla qualità – a uso e consumo di navigati o aspiranti lettori, con Savelletri e Castellaneta Marina, anche in questo stabilimento balneare degli Alimini a Otranto. Qui l’attenzione alla parola scritta è di casa, spesso si ospitano presentazioni di libri e molti scrittori sono habituées, tra tutti il maestro Forattini. Per questo nel Salento l’Associazione Pugliese Editori ha voluto qui l’iniziativa che consente di fare gratuitamente un viaggio tra romanzi, gialli, noir, libri per ragazzi, che accompagni e segua i ritmi del soggiorno in terra di Puglia e sia veicolo di valorizzazione della nostra editoria: i “tipi da spiaggia” sono pubblicati da undici case editrici rigorosamente pugliesi.

I testi possono essere presi in prestito ai lidi Marina Piccola (località Seconda cala, Molfetta), Moby Dick (Margherita di Savoia), Sporting club (Castellaneta Marina), Tropea (località Alimini, Otranto), Taverna da Santos (Savelletri).