Cestini di pane con purè di fave novelle e menta con pomodorini caramellati e vincotto (di Sandro Romano)

Pubblicato il 22 Aug 2014 da Redazione

cestino con purè di fave novelle e menta con pomodorini caramellati

Oggi il giornalista e gastronomo Sandro Romano ci regala un’altra sua ricetta: cestini di pane con purè di fave novelle e menta con pomodorini caramellati e vincotto. Il cestino può essere sostituito con un semplice crostino di pane…. Come non provare al più presto questo piatto? L’ideale per un aperitivo in compagnia!

Ingredienti:
2 fette di pan carrè integrale
fave novelle sgranate circa 200 grammi
2 pomodorini secchi
vincotto di uva
zucchero
menta
sale
olio extravergine d’oliva
ghiaccio

Preparazione:
Lessare le fave per pochi minuti in acqua bollente con poco sale e fermare subito la cottura in acqua ghiacciata per preservare la brillantezza del bel colore verde. Frullarle con poco olio extravergine, menta a piacere e un po’ di sale.
Preparare il cestino spianando con un matterello il pan carrè e adagiarlo adattandolo all’interno di uno stampino di alluminio monoporzione. Metterlo in forno a 180° fino a quando si sarà seccato formando, appunto, un cestino che sarà agevole togliere dallo stampino.
In un padellino o in forno fare tostare l’altra fetta di pane tagliata a piccoli cubetti.
In un padellino antiaderente caramellare i pomodorini con lo zucchero in poco olio extravergine.
Assemblare il tutto mettendo nel cestino il pane a cubetti e il purè di fave. Completare, in superficie, con i pomodorini e decorare con una foglia di menta. Completare la presentazione con un giro di extravergine e uno di vincotto, nel quale sarà possibile intingere la preparazione.

Per la ricetta del polpo bis-cotto alla Mirò cliccate qui.