Al via “Terra Mia”, serate a tema di Puglia Mon Amour: spazio ai giovani

Pubblicato il 22 Sep 2014 da Redazione

logoterramia

Una Puglia che crea, progetta e si rimette in gioco. Una Puglia di talenti giovani che credono nella loro terra, nella cultura, nell’arte e nei sapori antichi.
Il primo appuntamento di Terra Mia si terrà venerdì 26 settembre e s’intitolerà “Ritratti di Gusto”. L’iniziativa, lanciata da Puglia Mon Amour (www.pugliamonamour.it), sito di enogastronomia e turismo, e dal Ristorante Novecento di Bitetto, nasce con l’obiettivo di far conoscere la Puglia più fresca, talentuosa, genuina e ottimista. Nuovi talenti, emergenti, positivi e determinati. Quelli che restano per cambiare le cose. Gli stessi giovani che oggi portano alta la bandiera di un territorio tutto da scoprire e riscoprire.
“Il nostro scopo è offrire un’opportunità, una vetrina ai giovani pugliesi che ce la mettono tutta per migliorare e rendere grande la nostra regione – dichiara Simona Giacobbi, fondatrice di Puglia Mon Amour insieme a Gianvito Magistà – La loro creatività e voglia di crescere si legge nella passione e serietà con cui svolgono il loro lavoro ogni giorno. Siamo sicuri che faranno strada e che sapranno valorizzare al meglio la Puglia”.
Durante la serata lo chef Rocco Violante, dopo un aperitivo con sfiziosi finger food, preparerà un menu all’insegna delle tradizioni con prodotti tipici locali, degustazioni di olio e vini.
La cena sarà accompagnata dalla mostra fotografica di Ezio d’Onghia, giovane fotografo di Palagiano, Taranto, che esporrà ritratti fotografici di ragazzi pugliesi. Non modelli. Ma persone comuni che nella semplicità delle loro espressioni e dei loro sorrisi rappresentano una Puglia terra di opportunità e sogni.

Rocco Violante, classe 1978, ha studiato all’Istituto alberghiero “Armando Perotti” di Bari. Dopo diverse esperienze in Inghilterra e in Svizzera, rientra in Italia e lavora in diverse strutture alberghiere. Per ritornare poi in Puglia, a Bitetto, dove, nel 2007, rileva un vecchio bistrò per ristrutturarlo e dare vita al Novecento. La sua cucina è pugliese, di filiera corta, ricca di sapori della tradizione ma improntata alla continua ricerca di nuovi accostamenti con l’utilizzo di materie prime provenienti da piccole produzioni locali.
Ezio D’Onghia, classe 1988, laurea in Industrial Design, scopre la sua passione per la fotografia già dall’adolescenza. Nei suoi lavori sintesi, gusto estetico, studio della luce, padronanza della tecnica fotografica, dai paesaggi ai ritratti fino ai prodotti enogastronomici. Tiene corsi di fotografia e esegue fotografia pubblicitaria per varie aziende. “Il mio motto? Cogliere in uno scatto un particolare momento per documentare così il ricordo di un attimo della nostra vita”.

Per informazioni
Simona Giacobbi
cell. 349 4668701
info@pugliamonamour.it
www.pugliamonamour.it

Per prenotazioni
Rocco Violante
tel. 080 992 0481
cell. 347 1983558

Menu Terra Mia – Ritratti di Gusto
Costo della Degustazione €40,00

Aperitivo di Benvenuto
Capocollo di Martina Franca e pallone di Gravina Presidio Slow Food
Focaccia al grano arso con lardo di Faeto
Panzerottino fritto della tradizione pugliese
Burratina su battuto di pomodorini, olive Termite di Bitetto e cialda di pane croccante

Menu
Battuta di Podolica tartufo nero della Murgia e maionese di agrumi
Pasta fresca alle cime di rape con mousse di fave bianche, crumble di pane e colatura di alici
Tortello con sfoglia di farina al grano arso, burrata, cicoriella di campo,pomodoro Regina disidratato e olio al basilico
Guancia di vitello su crema di ceci, cipolla rossa di Acquaviva e polvere di liquirizia
Flan di ricotta con scorza di arancia candita Mandorle Tostate “Filippo Cea”
Caffè e dolcezze finali
In degustazione: olio extra vergine di oliva da produzioni locali e vini

Ristorante Novecento
Via Estramurale Lucatorto, 38, Bitetto Bari
tel. 080 992 0481