La Puglia protagonista al Vinòforum, lo spazio del gusto

Pubblicato il 17 Jun 2014 da Redazione

sabatelliLa Puglia protagonista di “Vinòforum”, la kermesse enogastronomica che riunisce a Roma le migliori aziende italiane e internazionali. Ospite d’eccezione lo chef pugliese stellato Angelo Sabatelli.
Meringa di grano arso con olive Leccino, risotto con caciocavallo podolico, albicocche e caffè, polvere di piselli, agnello con melanzana arrosto e mandarino candito, latte fritto con fragoline di bosco. Con questo menu, lo chef stellato Angelo Sabatelli, direttamente da Monopoli, ha deliziato il pubblico romano, e non solo, del Vinòforum, la kermesse enogastronomica che riunisce nella Capitale, da undici anni, le migliori aziende vitivinicole italiane e internazionali.
Vinòforum 2014 è un villaggio di 10.000 mq, oltre 2.500 etichette in degustazione, 500 aziende, eccellenze gastronomiche, enoteche e chef con importanti e gustose novità. La partecipazione di Sabatelli rientra in un’innovativa iniziativa pensata per rendere ancora più coinvolgente l’incontro tra l’alta cucina internazionale e l’eccellenza enologica. Si tratta di “cantine da chef”, dove la cucina è co-protagonista del vino. E i piatti di Sabatelli, chef coraggioso che dopo aver girato il mondo è tornato alle sue origini rivisitando la cultura gastronomica pugliese in creazioni culinarie stratordinarie, hanno incontrato il vino della Fattoria le Pupille in un equilibrio unico. Vinòforum si concluderà il 21 giugno.


Foto tratte da Facebook