Leverano DOC

Pubblicato il 15 Feb 2014 da pma
|
Categorized as
Uncategorized
964
Tagged as

Vini vari

Zone di produzione: Provincia di Lecce

Tipologie: Rosso; Rosso Riserva; Rosso Novello; Negroamaro Rosso; Rosato; Negoramaro Rosato; Bianco; Bianco Passito; Bianco Vendemmia Tardiva; Malvasia Bianca

Varietà di vitigni: Rosso e Rosato: Negroamaro (50%-100%); Malvasia Nera di Lecce (massimo 40%); Montepulciano (massimo 40%); Sangiovese (massimo 40%)
Negroamaro Rosso e Negroamaro Rosato: uve dell’omonimo vitigno (minimo 85%).
Bianco e Passito: Malvasia Bianca (50%-100%); Bombino Bianco (massimo 40%).
Malvasia Bianca: uve dell’omonimo vitigno (minimo 85%).

Gradazione alcolica: 10,5% (Bianco e Malvasia Bianca); 11% (Rosato e Negroamaro Rosato); 11,5% (Rosso); 12% (Negroamaro Rosso); 15% (Bianco Passito)

Caratteristiche
Il Leverano DOC è un vino caratteristico del Salento, di estrema versatilità grazie alle sue diverse tipologie che ne fanno un vino adattabile ad ogni piatto tipico della cucina tradizionale pugliese e mediterranea.
Il Bianco è di un bel giallo paglierino chiaro, odore intenso e poco persistente, fruttato, floreale con delicati sentori di mela, pesca e fiori bianchi. Al gusto è secco, fresco, quasi sapido, debole di corpo ed equilibrato.
Il Rosato ha colore tendente al cerasuolo tenue, talvolta con lievi riflessi arancione. Il profumo è lievemente vinoso e fruttato, il sapore asciutto, fresco, armonico e gradevole.
Il Rosso è di un bel rubino tendente al granato, con riflessi arancioni quando invecchiato. Il profumo è vinoso, gradevole, caratteristico e il sapore asciutto e armonico con tenue fondo amarognolo. Esiste una versione Riserva, con gradazione alcolica minima di 12,5 gradi quando è invecchiato almeno due anni.