MAREVIGLIOSO, tornano a Polignano i sapori mediterranei della Festa del pesce e palio del mare

Pubblicato il 16 Jul 2014 da Redazione

mareviglioso

Mare, pesce, sapori mediterranei, arte, musica e tanto altro ancora… tutto questo è Mareviglioso! L’associazione Ma.Ter. – nata 3 anni fa dall’amore profondo dei suoi soci fondatori per le terre di Polignano a mare e della Puglia tutta, e dalla volontà di promuovere la ricchezza di questi territori in tutto il mondo – quotidianamente impegnata in azioni concrete volte alla crescita e allo sviluppo economico e turistico della Regione, per il terzo anno consecutivo, alla luce del crescente interesse e della sempre più numerosa partecipazione di turisti e abitanti locali, promuove l’evento Mareviglioso – Festa del pesce e palio del mare che si terrà il 22, 23 e 24 agosto 2014.
L’evento vanta un programma fitto di iniziative pensate per tutti (ancora soggetto a modifiche e integrazioni), per conquistare l’attenzione e l’interesse dei turisti che normalmente ad agosto scelgono numerosi il paese di Polignano a mare; e per coinvolgere i polignanesi stessi, che consapevoli delle infinite bellezze del paese, amano essere parte attiva della sua promozione.
Tutto l’evento ha come obiettivo la promozione del mare e del suo pescato, nonché di tutti i prodotti tipici e ben noti di queste terre come olio e vino, fino ad arrivare ai simboli universali dei sapori pugliesi, ovvero i prodotti da forno e i suoi piatti tipici.
Il mare non è solo splendido scenario di un evento che a Polignano trova la sua perfetta collocazione, ma cuore pulsante di ogni attività proposta in questa tre giorni.
Anche quest’anno l’evento sarà itinerante, partendo dal Centro storico di Polignano a mare fino ad arrivare in Largo Grotta Ardito, passando per piazza San Benedetto e Via Tritone.
Nel centro storico, in piazza San Benedetto, ampio spazio sarà dedicato all’Informazione. Tutte e tre le sere verrà qui allestito uno spazio dedicato a dibattiti sulla gastronomia, all’alimentazione e quindi ai prodotti d’eccellenza di cui la Puglia è patria indiscussa quali olio extra vergine di oliva, vino, ortaggi e frutta, pesce fresco. Si parlerà anche di turismo, di percorsi enogastronomici, della promozione del territorio, della destagionalizzazione dell’offerta turistica e dell’importanza di affiancare al mero soggiorno presso le nostre strutture ricettive anche ‘esperienze enogastronomiche’ di valore. Il dibattito aperto a tutti vedrà la partecipazione di giornalisti, blogger, ospiti e rappresentanti politici. (Due dei tre dibattiti previsti per le tre sere, saranno organizzati da ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’ e con l’’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari (iamb) che è la struttura operativa italiana del CIHEAM – Centre International De Hautes Etudes Agronomiques Méditerranéennes).
Mostra fotografica – In via Tritone verrà allestita una Mostra Fotografica dedicata al mare, alla bellezza di Polignano che nel mare trova il suo primo elemento. La mostra, a cura del maestro fotografo Michele Giannoccaro, attraverso i suoi scatti fotografici d’autore, restituirà tutta la magia, la forza e la bellezza del mare.
I marinai – Sono loro i custodi della storia del mare, del mestiere antico della pesca. In spazi dedicati lungo tutto il percorso che dal Centro Storico porta a Largo Grotta Ardito, i marinai mostreranno i gesti sapienti del proprio mestiere.
Arte e musica – Mareviglioso 2014 sarà una grande festa che animerà tutto il paese: artisti di strada che con le proprie esibizioni conquisteranno l’attenzione die passanti di ogni età, e gruppi musicali che si esibiranno su un palco dedicato. festa delpesce e paliodelmare Associazione Culturale Ma.Ter.
La Festa del Pesce – È in Largo Grotta Ardito che prenderà vita la parte più ‘gustosa’ dell’evento. Banchi espositivi di pesce fresco; degustazione di vini eccellenti consigliati e presentati dai sommelier; stand dedicati alle più importanti cantine vinicole e olearie della Regione; bontà tipiche locali quali prodotti da forno e il famoso gelato artigianale di Polignano; allestimenti caratteristici con alberi di ulivo e la flora tipica della macchia mediterranea, evocativi delle bellezze di Puglia. Protagonista indiscusso dell’evento è il pesce che sarà possibile gustare in tantissimi modi diversi. Numerose le postazioni allestite per permettere a tutti di assaggiare le bontà proposte in comodità.
Salvaguardiamo l’ambiente – La manifestazione si avvale della certificazione volontaria ‘ecofesta Puglia’ nata per aiutare tutti gli organizzatori di sagre e manifestazioni promuovere azioni per la riduzione dei rifiuti e quindi disciplinare una gestione corretta e sostenibile degli stessi, in quanto i rifiuti possono e devono essere considerati delle risorse. Inoltre, come da regolamento, durante l’evento ci saranno appositi spazi dedicati alla promozione di strumenti di sensibilizzazione e informazione ambientale.
I bambini sono Marevigliosi – Verrà allestito uno spazio dedicato in cui i bambini potranno giocare, e partecipare a momenti didattici dedicati al mare e alle sue bellezze.
Show Cooking – I prodotti a km 0 non sono solo salutari, sono anche materia prima indispensabile da cui partire per realizzare piatti eccezionali. Chef pugliesi di fama si esibiranno in uno show cooking bello da vedere e sicuramente buono da assaggiare.
Celiachia – Stand dedicato alla Celiachia, che colpisce 1 italiano su 100. Presso lo stand si potranno ricevere informazioni sulle attività di ricerca, studio e promozione nel campo della ricerca. Inoltre sarà possibile assaggiare piatti tipici dedicati e preparati ad hoc.
Il Palio del Mare – L’ultimo giorno dell’evento si terra quello che senza dubbio è il momento più caratteristico della manifestazione, il Palio del mare. Una giornata intera dedicata alla celebrazione dei marinai, della loro storia, e ovviamente del mare.

Al mattino ci sarà una Santa Messa di benedizione dei nostri marinai presso l’ex cattedrale Santa Maria Assunta, e da qui si partirà tutti insieme, in una sfilata che vedrà la partecipazione degli Sbandieratori di Oria, verso Largo Domenico Modugno, per rendere omaggio al monumento dei Marinai Caduti. Parteciperanno importanti cariche politiche e militari.
Al pomeriggio si terrà il Palio del Mare con l’attiva e sentita partecipazione delle cale. Oltre al premio per i primi tre classificati, verrà assegnato alla cala vincitrice il gonfalone del Comune di Polignano a Mare. Ci sarà inoltre un altro spettacolo degli Sbandieratori di Oria.
Alla luce della particolare esposizione mediatica che sta vivendo il comune di Polignano a mare, è stato messo a punto un piano di Comunicazione e Promozione che porti visibilità all’evento, e ne favorisca il posizionamento e la percezione quale ‘uno dei principali eventi estivi nazionali dedicati al mare’. Il progetto si avvale di uno strutturato piano di Media Relation e Press Office al fine di garantire all’evento e a tutti i suoi sponsor e partner la massima visibilità su canali online e offline.