Allo Streeat Food Truck Festival c’è “Più gusto”

Pubblicato il 25 Sep 2014 da Redazione

foodtruck

Mai visti tanti “food truck” e mai visto tanto cibo di qualità che viaggia su ruote. Dopo il successo della prima edizione, con oltre 15.000 presenze, dal 26 al 28 settembre torna a Milano per 3 giorni consecutivi, al Carroponte di Sesto San Giovanni, lo “Streeat Food Truck Festival” – l’unico evento italiano interamente dedicato al cibo di qualità su ruote e ad ingresso gratuito. La tradizione e la varietà dei cibi di strada ricercati e qualitativamente eccelsi incontrano la creatività e la personalità di giovani appassionati che scelgono di muoversi su ruote. I concetti di fast, cheap, gourmet, design e spirito on Credenza on the road si incontrano e convivono sui camioncini allestiti come vere e proprie cucine itineranti, offrendo al pubblico un’esperienza gastronomica unica, assolutamente innovativa e al passo coi tempi.
E tra i tanti truck attrezzati, a questa edizione del Festival è stata invitata anche la credenza on the road targata “Più gusto – Hi Quality Salento Street Food”, la dispensa mobile che su ruote porterà a Milano il Vincotto Experience, dopo essersi fatta conoscere, gustare ed apprezzare a Santa Cesarea Terme, Lecce, Ceglie Messapica, Ostuni e presso il tempio del cibo Eataly Bari.
Il “Vincotto Experience” è una serie di esperienze culturali e gustative suscitate dall’uso sapiente di uno dei prodotti più tradizionalmente tipici del territorio salentino, il vincotto. L’idea è nata da un’intuizione di Antonio Venneri di Terra Apuliae che ha letteralmente contaminato diversi produttori locali dando vita ad una serie di nuovi prodotti, dalla pasta ai dolci tipici, dalla puccia alla frisa, aventi tre caratteristiche fondamentali: essere di altissima qualità, essere serviti anche per strada e, soprattutto, essere aromatizzati e prevedere tra gli ingredienti il Vincotto primitivO ed il Cuettu.
Tutti i partecipanti allo “Streeat Food Truck Festival” potranno degustare sia alcuni antichi e buoni sapori di una volta che nuove ed entusiasmanti elaborazioni ideate da chef di qualità rigorosamente pugliesi, anzi salentine. Parliamo del Vincotto di Antonio Venneri (Terra Apuliae) nelle versioni balsamico, glassa e cuettu, delle Patate Novelline di Rocco Biasco al vincotto balsamico, dei Quaresimali al vincotto di Giovanni Venneri (Cafè dei Napoli), i Tarallini al cuettu e le friselline al vincotto balsamico di Emiliano Preite.
Il Festival è un evento organizzato da Barley Arts Promotion, storico promoter di concerti e spettacoli dal 1979, e da Buono-Food Events, giovane realtà che opera nell’ambito dei food-events, specializzata nella promozione di piccoli e medi produttori artigianali. Per tre giorni il pubblico potrà sperimentare prelibatezze italiane e internazionali di ogni sorta che spazieranno dal dolce al salato e che saranno disponibili per ogni pasto: colazione, pranzo, merenda, aperitivo e cena fino allo spuntino della mezzanotte. E, oltre ai piaceri del palato, anche una serie di eventi collaterali: workshop, presentazioni, musica, intrattenimento, show cooking e un’area dedicata ai bambini. La location scelta per la seconda edizione è il Carroponte di Sesto San Giovanni (MI), un’area da anni destinata ad accogliere eventi conviviali e culturali, una scelta ben precisa degli organizzatori per ampliare le dimensioni dell’evento in termini di partecipanti, capienza e servizi messi a disposizione per il pubblico e per gli stessi food trucks.