Bilancio positivo per la Fiera del Levante: cooking show, torte al tabacco e cibo per tutti i gusti

Pubblicato il 22 Sep 2014 da Redazione

IMG_9620xxx

La Puglia protagonista indiscussa della 78esima edizione della Fiera del Levante. L’esibizione dei Theater Tol, la compagnia belgo-olandese famosa in tutto il mondo per le fantasmagoriche acrobazie e coreografie, ha chiuso in bellezza una settimana ricca di eventi sul Lungomare Starita di Bari.
Una performance aerea, a oltre trenta metri d’altezza, animata da musicisti e angeli, che si è tenuta sulla rambla, il vecchio viale d’ingresso rinnovato e affollatissimo di gente. Un circo contemporaneo, in linea con la fiera di quest’anno, che tra giostre, cibo in tutte le salse e prezzo popolare – senza nulla togliere agli spazi riservati a cultura e innovazione – ha ritrovato, insieme alla sua tradizione, anche i visitatori: 13mila le presenze in più. Per la prima volta dopo cinque anni, conferma il presidente della Fiera del Levante Ugo Patroni Griffi, il fatturato è cresciuto e sono tornati i baresi.

Tanti gli appuntamenti, soprattutto nel Levante Cake & Cooking Show, un padiglione della Fiera del Levante dedicato alla cucina dal vivo. Tra questi il percorso degustazione allo stand di Vinoway, organizzato da Davide Gangi. Un viaggio nel fantastico mondo del sigaro toscano con una guida preziosa, Enzo Scivetti del Club Amici del Sigaro Toscano nonché presidente Onav Puglia. Puglia Mon Amour, insieme ai presenti, ha avuto modo di degustare quattro vini (Pinus Brut della cantina Tre Pini, Drùmon dell’azienda Cannito, Contrada del Falco della cantina San Donaci e Puro di Taurosso) e assaggiare una tenerissima tagliata di manzo affumicata al tabacco e ginepro e una torta con crema al sigaro toscano e glassa al caffè, il tutto preparato dalle sapienti mani di Pasquale Procacci Leone della Scuola Anice Verde di Trani. Alla Fiera del Levante Vinoway ha, inoltre, presentato un’anteprima nazionale decisamente insolita: il suo gelato al primitivo che sarà distribuito nelle gelaterie venete, dove ha sede il portale enogastronomico.
Seguitissimi i cooking show live, sempre in collaborazione con Vinoway, dello chef Valentina De Palma e Almo Bibolotti, amatissimo dal pubblico di Masterchef, allo stand Chiarelli.