Orecchiette al grano arso con pomodorini, zucchina di campo e burrata di Andria al profumo di basilico (di Rocco Violante)

Pubblicato il 3 Jun 2014 da Redazione

Rocco Violante

Oggi lo chef Rocco Violante del Novecento Ristorante & Wine Bar di Bitetto, Bari, ci regala la ricetta delle sue orecchiette al grano arso con pomodorini, zucchina di campo e burrata di Andria al profumo di basilico. Non ci resta che metterci ai fornelli!

Ingredienti per 4 persone
400 gr di orecchiette al grano arso
1 scalogno
2 zucchine anche con il fiore
olio extra vergine di oliva
pan grattato tostato
pomodorini fiaschetto
1 burrata
basilico
pepe nero / sale

Procedimento
In una padella scaldate l’olio con lo scalogno tritato, non appena comincia a soffriggere aggiungete i pomodorini fiaschetto tagliati a cubetti e le zucchine tagliate a julienne saltate per qualche minuto, quindi aggiungete dell’acqua di cottura e lasciate evaporare per qualche minuto. Nel frattempo sfilacciate la burrata e portate l’acqua ad ebollizione. Cuocete le orecchiette di grano arso, scolatele e saltatele in padella.
Togliete dal fuoco, aggiungete la burrata sfilacciata con delle foglie di basilico tritato e se gradite macinate del pepe nero. Mantecare il tutto e servite nei piatti. Potete aggiungere del pangrattato tostato (mollica sfritta) detta anche il formaggio dei poveri poiché sostituiva il costoso formaggio.